IL TURISMO

Dalla pianura, alle colline, dalla montagna al lago: il soggiorno alla Locanda dell'Arcimboldo si può arricchire di un percorso turistico veramente ricco e sorprendente che conta importanti località e città da visitare. A pochi chilometri di distanza troviamo Montagnana, borgo medievale completamente circondato da un'antica cinta muraria, patria dell'omonimo prosciutto crudo "dolce" a marchio D.O.P. Da qui la strada è breve per raggiungere la perla dei Colli Euganei, Arquà Petrarca, il borgo dove il sommo poeta della lingua italiana, Francesco Petrarca, decise di trascorrere gli ultimi anni della sua vita. Sempre sui colli troviamo Abano Terme, una delle località termali più importanti al mondo. Da qui ancora una decina di chilometri e siamo arrivati nella città del Santo, Padova, dove è d'obbligo, almeno, una visita alla Cappella degli Scrovegni per ammirare gli eccelsi affreschi di Giotto. Da Padova proseguendo in direzione nord-est a una mezzora di strada troviamo Venezia, la città più bella del mondo. Ritornando, invece, verso ovest, incontriamo prima Vicenza, ricca di numerosi Palazzi e Ville, a testimonianza del genio del suo più illustre cittadino, il Palladio, e poi, proseguendo scorgiamo (a soli quindici minuti dalla Locanda) Soave la meravigliosa cittadella medievale dominata dall'imponente Castello Scaligero risalente al X sec. E' qui, nel meraviglioso teatro naturale creato dalle colline a ridosso del paese, che si produce il celebre vino bianco, il Soave. Dolci pendii e verdi distese di vigneti ne fanno una meta turistica molto ambita dagli amanti della tranquillità e del buon vino. Percorrendo l'arco collinare che da Soave ci porta fino al lago di Garda, incontriamo la splendida zona della Valpolicella, patria dell'Amarone e del Recioto, tra i più importanti vini italiani. Volendo accompagnare i pregiati vini locali con uno squisito formaggio non possiamo far a meno di salire sugli ampi pascoli della Lessinia per assaggiare il prelibato Monte Veronese e goderci l'aria pura di montagna. Ma se alla montagna preferite il lago, eccovi accontentati, a due passi da Verona si trova il Lago di Garda con le sue viste mozzafiato e i suoi incantevoli paesini come Bardolino, Torri del Benaco, Malcesine, Riva del Garda e molti altri. Per la gioia dei più piccoli, e non solo, è proprio in uno di questi paesi, Castelnuovo del Garda, che troviamo il parco divertimenti più grande d'Italia, Gardaland. La breve distanza che separa Verona dalla Locanda dell'Arcimboldo non può che invitarvi ad un romantica passeggiata tra le incantate vie della città di Romeo e Giulietta, seguita da uno spettacolo di prosa o danza al Teatro Romano o meglio ancora da una serata all'Arena per rimanere affascinati dall'incanto dell'opera lirica. Oltre a tutto questo non dimenticate che a meno di un'ora di strada potete visitare Mantova, l'affascinante città dei Gonzaga, uno principali centri del Rinascimento italiano. E sono ancora mille i luoghi, i gusti e sapori che solo la vostra curiosità vi può far scoprire in questo straordinario territorio.